CHI SIAMO

La Scuola Materna, realizzata per volontà ed opera del Municipio, di Benefattori e con il contributo di tutta la popolazione, offre un servizio per la fascia di bambini tra i due anni e mezzo ed i sei. Nella sua struttura vengono attualmente ospitati 100 bambini, il personale insegnante si prende cura di loro con la massima attenzione alle esigenze di ogni singola famiglia.

E’ importante esser certi del luogo e dei volti a cui si affidano i propri figli fin dalla più tenera età, noi cerchiamo quotidianamente di dare queste certezze alle famiglie che ci hanno già scelto.

LA NOSTRA STRUTTURA

In via Badariotti 11, si trova la nostra scuola dell’infanzia.
Si accede alla struttura dall’ingresso principale che permette al bambino accompagnato dal genitore di trovare il suo armadietto personale; segue il salone, area dedicata al gioco libero ed all’accoglienza dei nostri piccoli alunni.

Sempre al piano terreno ci sono i servizi igienici, la sala da pranzo ed una cucina attrezzata per preparare ogni giorno deliziosi menù di qualità.
Prima di accedere al piano superiore troviamo ancora locali dedicati alle attività di segreteria, aula riunioni ed una classe per i nostri piccoli. Percorrendo la scala principale si accede al primo piano dove sono dislocate quattro aule dedicate alle sezioni, un aula dedicata alle attività dei più piccoli, una stanza per la nanna, un salone per l’attività motoria ed i servizi igienici.
Il nostro asilo dispone inoltre di un ampia area esterna.

LEGGI E SCARICA GLI APPROFONDIMENTI

I 160 ANNI DI STORIA DELL'ASILO STATUTO ASSOCIAZIONE BROCHURE

I NOSTRI PRINCIPI ED I NOSTRI VALORI

ACCOGLIENZA

La scuola dell’infanzia è la prima istituzione, ancora per la maggior parte dei bambini, di socializzazione, ed è, ancora per molti genitori, il primo luogo a cui si deve affidare la cura e l’educazione dei propri figli. Accogliere significa rispettare quel bambino e la sua storia ed accompagnarlo per un periodo della sua vita alla scoperta della realtà  che lo circonda, facendo, all’interno di questa realtà , esperienza di sè in azione.

GIOCO

la nostra scuola dell’infanzia utilizza come massimo strumento di apprendimento il gioco, inteso come tramite per l’acquisizione delle competenze e le abilità  dei bambini di questa fascia di età . L’ambiente privilegiato della classe è diviso in spazi simbolici che attraverso il gioco libero o guidato mettono in moto le energie conoscitive di ogni singolo bambino.

INCONTRO

la nostra scuola dell’infanzia come tutte le scuole è luogo di incontro, tra il sè del bambino e gli altri: insegnante, personale della scuola e altri bambini. La nostra Scuola dell’infanzia cerca  quindi di  allontanare il rischio di un luogo unidirezionale in cui l’insegnante istruisce i bambini come dei contenitori da riempire, esaltando la bidirezionalità  del rapporto, in cui l’adulto e il bambino imparano, si accolgono, si incontrano reciprocamente.

FEDE

nel senso etimologico del termine, “fiducia in”; la nostra scuola insegna ad avere fiducia: fiducia nell’insegnante, nei compagni, in Dio, nel futuro. Con la passione come scuola cerchiamo di  dare speranza ai nostri bambini. Anche se la realtà  spesso è costellata da sofferenze, questo non ci toglie il desiderio di un positivo per noi stessi prima di tutto e di riflesso per i nostri bambini.